Visioni celesti alla Biblioteca Nazionale di Roma

MOSTRA: Visioni Celesti: scienza e letture degli astri a Roma, Biblioteca nazionale centrale di Roma (Viale Castro Pretorio 105, telefono 003906-49891), 21 dicembre 2009 – 20 marzo 2010.

Calendari e lunari, orologi solari e meridiane, atlanti celesti, testimonianze della cultura cinese e araba, trattati di astrologia, libri e manoscritti inediti di astronomia, ma anche l’oroscopo di Cristina di Svezia, foto inedite dell’antico osservatorio astronomico del Campidoglio, fino a pezzi “storici” di strumenti spaziali e un modello completo del satellite Integral. Sono i protagonisti di questa mostra, che rievoca lo scenario seicentesco della cultura romana e in particolare l’attività del primo punto di osservazione astronomica a Roma: la sede dei Gesuiti al Collegio Romano, luogo originario della Biblioteca Nazionale.

Per saperne di più leggi l’articolo di Giuseppe Serao su La Repubblica.

Discussion Area - Leave a Comment